golfo di napoli costiera e isole pontine





noleggio due settimane

isole pontine golfo di napoli e costiera
per chi noleggia una barca a vela e si dedica una vacanza di due settimane, un tour niente male è quello che abbina la costiera amalfitana con le isole pontine, navigando per il golfo di Napoli e le isole partenopee. Non sono lunghe le distanze, anzi piacevoli le navigazioni intervallate dagli spostamenti tra le isole, intrecciando le rade delle isole pontine e lunghe giornate all'ancora in baie bellissime con le passeggiate a terra per i vicoli e le viuzze di Amalfi e Positano. Un giro di 200 miglia circa.

golfo_napoli_ine_costiera.jpg

PROCIDA

procida_panoramica.jpg
procida_marina_grande1.jpg
procida_mari_chiaiolella1.jpg
procida_corricella_1.jpg
procida_terra_murata.jpg
procida_pericoli_.jpg


La più piccola delle Isole Flegree, la più vicina a Napoli, la meno contaminata dal turismo sfrenato e lussuoso. Con quasi intatta la sua bellezza naturale l'isola di Procida, si rivela luogo ideale per vacanze di mare. Le ampie spiagge, le numerose baie e calette dell'isola di Procida, le insenature sparse lungo tutta la costa di Procida , dal punto di vista nautico offrono ridosso a qualsiasi tipo di vento.

porti ed ancoraggi dell'isola di Procida
L'isola di Procida conta tre porticcioli: MARINA GRANDE, MARINA CORRICELLA, MARINA CHIAIOLELLA.

MARINA GRANDE
è l'approdo principale dell'isola di Procida. E' scalo commerciale per traghetti ed aliscafi di linea che collegano Procida con Pozzuoli, Napoli d Ischia, adiacente ad esso si sviluppa anche il nuovo porto turistico dell'isola: il Marina di Procida con servizio mooring, luce, acqua e docce. Qui Progettoceano ha la sua base.

MARINA CORRICELLA
, incantevole isola nell'isola, borgo di pescatori, inaccessibile alle auto e ciclomotori, conserva esattamente il fascino antico di “villaggio di pescatori “. Riservato ai mezzi dediti all'attività della pesca, è tuttavia praticabile se, con massima attenzione, entrando dal I° ingresso – lato punta dei Monaci – ci si affianca ad una delle tante unità da pesca. A terra si arriva con il tender. Fare attenzione ai bassi fondali. L'esposizione è a SUD.

MARINA CHIAIOLELLA
, è un porticciolo adibito sia al diporto che alla pesca. All'interno, distributore carburante e diversi pontili di marina privati con servizio mooring, luce, acqua e docce. Esposizione a sud, difficile l'accesso al porto con forti venti sciroccali.

Miglior ancoraggio dell'isola di Procida ed ottima, in notturna, la rada della “CHIAIA”, ampia baia aperta a SUD, adiacente il porticciolo della Corricella. Perfetto ridosso dai venti del III° e IV° quadrante, incantevole lo scenario, buon tenitore il fondale che è principalmente sabbioso con zone di poseidonia. Equivalenti tutte le altre insenature e baie dell'isola di Procida, fatta eccezione per “il carbogno” dove gli alti fondali rocciosi non si prestano ad un sicuro ancoraggio e dove attualmente è in esercizio un'allevamento ittico e grosse gabbie sono segnalate da boe luminose.

pericoli
: PUNTA SERRA lingua rocciosa che si estende per oltre 200 mt dalla montagna, coperta dai frangenti. SCOGLI AFFIORANTI in prossimità di “Punta Cottimo” e di “Punta Lingua”.

ORMEGGI PROCIDA
MARINA GRANDE
marina di procida
081 896 96 68
lega navale
MARINA CHIAIOLELLA
yachting S.Margherita
081 896 80 74
procida yachting club
081 810 14 81
costamare
330 81 19 49
ippocampo
081 810 14 37
ASSISTENZA MEDICA
pronto soccorso
081 896 90 58
081 810 12 13
guardia medica
081 896 93 18
081 896 96 60
FARMACIE:
piazza dei martiri
081 896 88 83
S. Leonardo
081 896 70 42
S. Giacomo
081 896 79 80
BANCHE E POSTA :
sanpaolo banco napoli
081 810 14 89
credem
081 896 78 38
credito popolare
081 896 81 16
ufficio postale
081 896 07 32
TAXI
081 896 87 75

VENTOTENE E SANTO STEFANO

ventotene_flottiglia.jpg
ventotene_porto_romano.jpg
ventotene_porto_vecchio.jpg
ventotene_dal_bar.jpg
ventotene_cartina.jpg
ORMEGGI VENTOTENE
PORTO ROMANO
Alleati Ciro & Enrico
0771 85 122
CALA ROSSANO
Modesto
348 25 25 982
ASSISTENZA MEDICA
pronto soccorso
0771 77 91
ambulatorio ASL
0771 77 93 47
guardia medica
0771 85 078
0771 85 186
FARMACIA :
in piazzetta
0771 85 261
BANCA E POSTA
monte dei paschi
0771 85 120
ufficio postale
0771 85 282
pro loco info
0771 85 257
COMUNE VENTOTENE
0771 85 014
0771 85 256

A sole 25 miglia dalla nostra base - Procida - e a meno di 18 miglia da Punta Imperatore - Ischia lato ponente - si presenta l'isola di Ventotene. Particolarmente raccolta e fortemente caratteristica, interamente pedonale, l'isola di Ventotene è isola dove il tempo sembra essersi fermato. Immersa nella semplicità più assoluta, Ventotene offre acque cristalline, relax, tranquillità.
Ottimi i fondali per immersioni subacquee.
A solo mezzo miglio da Ventotene , l'isolotto di Santo Stefano, completamente disabitato, ti accoglie con un itinerario storico – culturale non indifferente, consentendoti di visitare i resti dell'imponente penitenziario borbonico.


porti ed ancoraggi dell'isola di Ventotene
A Ventotene i porti sono due: il Porto Romano e Cala Rossano.

Al PORTO ROMANO, scavato nel tufo, vi possono accedere solo barche con pescaggio limitato – 1,80 - e comunque non superiori ai 12 mt. Offre ormeggio con servizio mooring, luce ed acqua . Completamente ridossato da qualsiasi vento.

CALA ROSSANO, definito anche il PORTO NUOVO di Ventotene, aperto a NW, si configura con un molo di sopraflutto banchinato di circa 220 mt, dove è consentito il libero ormeggio solo in alcuni periodi dell'anno Normalmente questa banchina è gestita da operatori comunali dell'isola di Ventotene. La risacca qui è però notevole. Con venti di maestrale e ponente, si sconsiglia vivamente l'ormeggio in banchina. E' invece sempre possibile l'ormeggio ai pontili galleggianti all'interno del porto, ancora più ridossati verso la spiaggetta interna. Il rifornimento di carburante è assicurato dal distributore AGIP all'interno di cala Rossano, dove in orario di chiusura (e non, con il consenso del benzinaio) è peraltro possibile ormeggiare.

ventotene_area_protetta.jpg
santo_stefano.jpg

Per ciò che concerne gli ancoraggi si consiglia innanzitutto di consultare attentamente la cartina nel rispetto dei limiti del parco naturale che abbraccia in parte sia l'isola di Ventotene che l'isolotto di Santo Stefano. Porre attenzione all'ancoraggio di fronte l'unica spiaggetta di Ventotene, sia per la distanza da tenere da essa - in genere segnalata da boe a protezione della balneazione - sia per la presenza di fondali rocciosi. Le stesse attenzioni vanno prestate per gli ancoraggi sotto Villa Giulia, dove si segnalano bassi fondali rocciosi. Nel veleggiare intorno Ventotene, non andare sottocosta, specie da Punta dell'Arco fino allo Scoglio La Nave.

PERICOLI
: fare attenzione alla Secca delle Sconciglie, che si trovano a 700mt dall'uscita del porto del Porto Nuovo di Ventotene procedendo con rotta W - per Ponza . Si segnala inoltre l'impossibilità del passaggio tra l'affiorante e costa, insidiata da bassissimi fondali rocciosi e semiaffioranti. Tenersi al largo. BASSI FONDALI IRREGOLARI rocciosi sottocosta, specie lato esposto a SE .

PONZA

ponza_porto_da_lontano.jpg
ponza_porto.jpg
ponza_chiaia_di_luna1.jpg
ponza_chiaia_di_luna.jpg
ponza.jpg
ponza_palmarola_zannone.jpg
ponza_capo_guardia.jpg
ponza_cartina.jpg

Di incomparabile bellezza, Ponza: non si sa se la più bella in assoluto, ma sicuramente tra le più belle isole del Mediterraneo. Possiede un fascino magico, ammaliatore. Va vissuta con calma più che visitata; cercate quindi di dedicare alla vostra sosta all'isola di Ponza il massimo numero di giorni di cui disponete.
Ha un gran numero di baie e cale, tutte bellissime e di ancoraggio facile e sicuro, essendo i fondali sabbiosi. Altra peculiarità della bellissima Ponza, sono i suoi colori, particolarmente chiari che danno il giusto risalto alle acque cristalline incorniciate da sabbia bianca.
Dal punto di vista nautico è la meno impegnativa: basta andare a ridosso, sottovento, in una delle numerose baie che si susseguono l'una dietro l'altra da entrambi i versanti.

porto ed ancoraggi dell'isola di Ponza
Il porto di Ponza si sviluppa in un'insenatura naturale, completamente aperto a EST, limitato a nord da una scogliera frangiflutto. La parte più interna del porto è pressoché tutta occupata da battelli di pesca e servizi. Durante l'alta stagione si può usufruire dei servizi di mooring, luce ed acqua presso i pontili galleggianti. Ma noi consigliamo di dare fondo in rada, entrando sulla destra - il fondale è sabbioso -, e scendere a terra con il tender. Se si è particolarmente fortunati, dopo l'attracco dell'ultimo aliscafo (ore 20 circa), si può liberamente ormeggiare a MOLO MUSCO. Fare attenzione al possibile incattivamento dell'ancora tra le catenarie dei pescherecchi. All'interno del porto si può usufruire del servizio carburante presso il primo pontile galleggiante entrando sulla destra.
La completa apertura del porto ai venti provenienti dal I° quadrante, rende l'insenatura del tutto insicura. Pertanto appena inizia a soffiare vento da Levante consigliamo di cambiare ancoraggio, dirigendosi a Chiaia di Luna.

Dal lato levante, è un susseguirsi di cale e baie: da non perdere le rade al FRONTONE (adiacente al porto), CALA INFERNO, ARCO NATURALE, PUNTA INCENSO.
Dal lato ponente, consigliamo CHIAIA DI LUNA, CALA DELL'ACQUA, CALA FEOLA, con le sue piscine naturali.

PERICOLI
LATO LEVANTE – SECCA DELLE FORMICHE: visibili di giorno, segnalate dal settore rosso in notturna. PASSAGGIO PONZA – ZANNONE: è possibile solo tra Gavi e le Scoglietelle, praticamente il passaggio è tra l'isola di Ponza (che termina con l'isolotto di Gavi) ed il primo nucleo di affioranti, più accostatati a Ponza, su un fonfale che varia tra 17 - 25 metri.

ORMEGGI PONZA
ENROS
0771 80012
GENNARINO
0771 80 071
MAREPONZA
0771 80 679
ASSISTENZA MEDICA
guardia medica
0771 80 687
FARMACIE:
PORTO
0771 80 708
BANCHE E POSTA :
sanpaolo banco napoli
0771 80 106
monte dei paschi siena
0771 80 654
ufficio postale
0771 80 672
TAXI
0771 80 309

PALMAROLA E ZANNONE

palmarola_cala_del_porto.jpg
palmarola_cattedrali.jpg
palmarola__c_a_brigantino.jpg
palmarola_grotta.jpg
ponza_palmarola_zannone.jpg
palmarola_cartina.jpg
palmarola.jpg
palmarola_da_an__silverio.jpg
palmarola_grotte.jpg
palmarola_lato_w.jpg

PALMAROLA
Palmarola è un'isola molto bella, particolare, suggestiva. Per tantissimi, Palmarola con Ponza, sono le bellezze incondizionate del Tirreno. Queste isole hanno sicuramente un fascino tutto loro. Palmarola è del tutto inabitata. Solo in estate e solo nella CALA DEL PORTO (è solo una baia, detta anche cala del Francese) oltre ad un bar ed ad un ristorante, ed ad alcune casette scavate nella roccia o ricavate all'interno di grotte, non esiste altro che natura. Da non perdere la vista panoramica dalla vetta di S. Silverio. La baia più bella di Palmarola è sicuramente CALA BRIGANTINO, a sud dell'isola, abbastanza riparata dai venti di brezza che spirano da NW nel pomeriggio, ma zeppa di scogli secche e bassifondi. Bellissima la seguenza di grotte e passaggi che rendono i colori dell'acqua particolarmente intensi.

PERICOLI di Palmarola
VERSO SUD: SECCA DEGLI ZIRRI coperta da fragenti è molto pericolosa perché esattamente sulla rotta cha da Ponza ci porta a cala Brigantino e pericolosissima per chi salpa da Palmarola alla volta di Ponza. Entrare esattamente al centro della baia e porre molta attenzione ai fondali rocciosi che si hanno sia sulla destra e sulla sinistra.
PIANA DI MEZZOGIORNO: continuando la navigazione verso il lato ovest di Palmarola, che da cala Brigantino ci porta alla Cala del Porto, bisogna tenersi molto al largo dei Faraglioni, data la presenza di scogli sparsi, alcuni affioranti altri non visibili ma insidiosi. Porre molta attenzione e consultare la cata nautica.
PUNTA TRAMONTANA: anche qui è da segnalare la presenza di scogli semiaffioranti che circondano tutto il lato nord dell'isola di Palmarola.

ZANNONE
L'isola di Zannone è del tutto disabitata, ed è inserita nel parco marino del Circeo. Vi vivono solo guardia boschi ed il guardiano del faro. Può essere costeggiata con la barca, ma non è consentito scendere a terra se non dietro autorizzazione da richiedersi alla Direzione del Parco presso la Forestale di S. Felice Circeo od anche al Comune di Ponza. E' bella, ma a causa degli alti fondali non offre ormeggi o ridossi apprezzabili.



ISCHIA

ORMEGGI ISCHIA
ISCHIA PORTO
marina di ischia
081 33 34 070
franco
330 55 79 37
ISCHIA CASAMICCIOLA
cala degli aragonesi
081 98 06 86
pontili comunali
081 507 25 45
ISCHIA S. ANGELO
porto s.angelo
081 99 91 02
TAXI MARE
333 34 29 025
ASSISTENZA MEDICA
pronto soccorso
081 99 89 89
guardia medica
081 99 86 55
ospedale Rizzoli
081 98 04 40
FARMACIE:
ISCHIA PORTO
Internazionale
081 33 31 275
S. Anna
081 99 16 24
Mirabella
081 99 12 37
ISCHIA CASAMICCIOLA
De Luise
081 99 40 60
ISCHIA LACCO AMENO
Cantone
081 90 02 24
ISCHIA FORIO
S. Leonardo
081 90 70 64
Migliaccio
081 98 93 55
TAXI
ISCHIA PORTO
081 98 49 98
ISCHIA CASAMICCIOLA
081 90 03 69
FORIO
081 90 72 51
ischia_castello_aragonese.jpg
ischia_gozzi__sant_angelo.jpg
ischia_porto.jpg
ischia_sant__elo_spiaggia.jpg
ischia_sant_angelo.jpg

A poco più di un miglio di distanza dall'isola di Procida e dalla nostra base, Ischia, l'isola verde - termale per eccellenza – grande quasi quanto una città ma tranquilla come solo un'isola sa essere, è meta preferita da quanti vogliano abbinare la vacanza a mare ai mille aspetti con i quali Ischia si propone.

porti ed ancoraggi dell'isola di Ischia
I porti: ISCHIA PORTO - ISCHIA CASAMICCIOLA – ISCHIA FORIO – ISCHIA S. ANGELO

ISCHIA PORTO è un'insenatura naturale, completamente banchinato e a chiusura totale, completamente riparato da qualsiasi vento, ma altamente trafficata. Unico neo, la risacca generata dalle potenti eliche dei traghetti ed aliscafi di linea che collegano continuamente Ischia Porto con Pozzuoli e Napoli. E' quasi impossibile valersi del transito, dato che le strutture galleggianti del Marina di Ischia entrando sulla sinistra, sono sempre molto affollate. Il rifornimento carburante è assicurato dal distributore IP, entrando sulla destra. Anche qui sono presenti ulteriori pontili galleggianti, ma non sono meno affollati. Nel porto di Ischia non è consentito il libero ormeggio.

ISCHIA CASAMICCIOLA
Porto commerciale e turistico. Prestare la massima attenzione sia per i bassi fondali sabbiosi sviluppatisi al centro del porto, che per il notevole traffico degli aliscafi e traghetti di linea che collegano Ischia Casamicciola con Pozzuoli e Napoli. Gli ormeggi sono garantiti in banchina contattando il marina di Cala degli Aragonesi, dai pontili galleggianti comunali ed anche dal marina sito alla immediata destra entrando in porto. Attenzione con venti provenienti dal I° quadrante.

ISCHIA FORIO
Si suggerisce vivamente di evitare l'accesso a causa dei numerosi affioranti, molti non segnalati, sparsi lungo l'ingresso ed in allineamento con Punta Imperatore. Ischia Forio è porticciolo per piccole imbarcazioni.

ISCHIA SANT'ANGELO
Il porticciolo di Ischia Sant'Angelo è molto caratteristico ma consta di pochi posti barca. L'ambiente è davvero esclusivo. Sicuramente il “fiore all'occhiello” da privilegiare se Ischia è sulla vostra rotta. Alla ristrettezza del porticciolo replica omonima enorme baia, esposta a sud, dunque ideale per trascorrere una notte alla fonda col bel tempo, ridossati dalla brezza di NW. Il fondale è tutto sabbioso e non ci sono pericoli. Si segnala inoltre la spiaggia termale, alle cui fumarole è consentito il libero accesso.

da non perdere: baia di S. ANGELO, SORGETO con sorgenti naturali di acqua calda, baia di S. FRANCESCO, SAMMONTANA, l'insenatura del CASTELLO ARAGONESE e CARTAROMANA.


pericoli : ISCHIA FORIO con le secche e i più scogli affioranti sparsi lungo il lato W, che si allungano fino a 500 mt. dalla costa, rappresenta l'unico serio pericolo dell'isola di Ischia.

ischia_cartina.jpg
ischia_sant__gelo_da_mare.jpg

CAPRI

capri_da_lontano.jpg
capri_faragl_i_da_lontano.jpg
capri_marina_piccola.jpg
capri_faraglioni.jpg
capri_piazzetta.jpg
capri_cartina.jpg


Sicuramente delle Isole partenopee è quella più conosciuta, elegante e raffinata. Viste mozzafiato dal mare, scorci suggestivi anche da terra. Da non perdere le passeggiate tra i vicoli carichi di storia che dalla piazzetta di Capri, giungono fino al mare . . . a Marina Grande da un lato, a Marina piccola dall'altro . . .

porti ed ancoraggi dell'isola di Capri
Il porto di Capri, Marina Grande, è costituito da una darsena protetta da due moli, uno foraneo a gomito e l'altro di sottoflutto. E' suddiviso in tre zone: il Porto Commerciale di Capri (bacino di levante), Porto Turistico di Marina di Capri e la Darsena (bacino di ponente). All'interno del porto turistico è possibile ormeggiare sia in banchina sia ai galleggianti. La darsena è riservata alle piccole imbarcazioni. Servizio mooring luce ed acqua e docce. Il servizio carburante è assicurato dal distributore AGIP.

Si sconsiglia la rada fuori Marina Grande a causa dell'enorme traffico commerciale.
Tra le nostre rade preferite di Capri, sicuramente figura Marina Piccola. Completamente aperto a SUD, più che un marina è una baia dove è possibile un approdo (privo di servizi) inteso come scalo per i tender. E' bene sapere che il fondale, misto tra sabbia e poseidona, risale dolcemente dai 70 mt fino ai 10 mt. Consigliamo la fonda nella parte più interna entrando nella baia lato sinistro.

Si sconsigliano gli ancoraggi in tutte le altre baie, causa i fondali alti e rocciosi.


ORMEGGI CAPRI
MARINA DI CAPRI
081 837 89 50
ASSISTENZA MEDICA
pronto soccorso
081 838 12 05
guardia medica
081 838 12 39
ospedale
081 838 11 11
FARMACIE:
CAPRI - piazzetta
Internazionale
081 837 04 85
Quisisana
081 837 01 85
CAPRI PORTO
Farmacia del porto
081 837 58 44
ANACAPRI
Barile
081 837 14 60
TAXI
081 837 66 57

AMALFI

amalfi.jpg
amalfi_paesino.jpg
amalfi_duomo_e_campanile.jpg
amalfi_ormeggio.jpg
amalfi_in_porto.jpg
ORMEGGI AMALFI
pontile coppola
089 87 30 91
368 61 03 06
aniello
338 21 93 421
ASSISTENZA MEDICA
guardia medica
089 87 72 08
FARMACIE:
degli arsenali
089 871 063
del cervo
089 871 045
BANCHE E POSTA :
sanpaolo banco napoli
089 871 005
banca della campania
089 871 103
ufficio postale
089 830 48 11
TAXI
089 873 190

A metà strada tra Napoli e Salerno, Amalfi è antico borgo marinaro che conserva le sue bellezze di Repubblica Marinara. Il navigante la riconosce perchè arroccata sulla collinetta che degrada poi dolcemente verso il mare. Il Duomo di S. Andrea, famosissima e bellissima cattedrale di Amalfi risulta punto cospicuo. L'avvicinamento è possibile sia di giorno che di notte, non vi sono pericoli ed insidie, tranne che sparsi segnali e gavitelli da pesca non illuminati in prossimità della costa. L'ingresso in porto diventa pericoloso con forti venti sciroccali.
Il porticciolo, con servizio mooring, acqua e luce, è molto accogliente. Il pontile che si congiunge alla spiaggia è particolarmente bello di sera, quando passeggiando lungo il porto si può mirare la trasparenza dell'acqua, messa in risalto dai chiari ciottoli della spiaggia. Il paese è molto elegante, un piccolo centro da girare a piedi. Appena lasciata la strada principale è tutto un susseguirsi ed accavallarsi di stradine, vicoletti e scalinate che portano su terrazzini da cui godere di una vista mozzafiato.
Amalfi è inoltre ottimo punto di partenza per un'escursione in bus a Vietri, famosa per le sue ceramiche così come a Maiori e a Ravello, rinomatissimo centro da non perdere. Continuando l'escursione via mare, una sosta ed un bagno sicuramente lo merita la vicinissima Conca dei Marini, accogliente centro turistico mentre a pochi minuti da Conca dei Marini ci si imbatte nella grotta delle Smeraldo, particolarmente apprezzata per i colori dell'acqua e nella quale si trova un presepe sommerso in ceramica vietrese.

amalfi_cartina_porto.jpg
amalfi_duomo.jpg
amalfi_particolare_duomo.jpg
amalfi_porticciolo.jpg

POSITANO E "LI GALLI "

positano_antica.jpg
positano_torre.jpg
positano_duomo.jpg
positano_spiaggia.jpg
positano_paese.jpg
ORMEGGIO POSITANO
boe 089 811 888
ASSISTENZA MEDICA
pronto soccorso C.R.I.
089 811 912
guardia medica
089 811 444
FARMACIA :
089 875 863
TAXI
089 811 895
089 875 541

Positano è il più rinomato paesino di tutta la costiera amalfitana. Dopo Amalfi, è certamente il centro più visitato. Si riconosce dal mare per il grande traffico di aliscafi e mezzi veloci che uniscono Positano con Amalfi, Capri, Sorrento, Napoli. E' paesaggio incantevole, pittoresca cascata di casette colorate addossate le une alle altre, intersecate da piccole strade, vicoli e scale che salgono dal mare fino alla collina. In questa fantastica località possiamo trovare portici, viottoli, sottopassi e gradinate del tutto particolari e sicuramente un aspetto del tutto suggestivo lo offrono le tante boutique che hanno reso famosa la "moda Positano".
A Positano non esiste porto, va considerato come scalo ed è possibile la rada solo con buon tempo. Unica possibilità di ormeggio è ancorare dinanzi il paese e scendere a terra con il tender, oppure valersi del servizio mooring e taxi per chi intende scendere a terra con tutta comodità. Non ancorare sulle rotte degli aliscafi di linea.
A tre miglia dalla costa verso il largo, all'altezza di Positano, si ergono gli isolotti "li Galli" o Sirenuse, piccolo arcipelago, oggi parco, composto da tre isolotti: il Gallo Lungo, la Rotonda ed il Castelluccio, ritenuto da sempre mitica dimora delle sirene. Poco distante verso nord, vi segnaliamo il famoso isolotto di De Filippo, dove Eduardo si ritirava per scrivere le sue commedie.

sorrento_cartina.jpg
sorrento.jpg

SORRENTO

SORRENTO
Da Capri, raggiungere Sorrento è una tappa veramente breve, circa 6 miglia di navigazione costiera. Tutta la Penisola Sorrentina è un susseguirsi di insenature rocciose, picchi a mare, piccoli centri, paesini di mare, ville ed alberghi famosi che si affacciano sul mare e piccolissime spiaggette. Sorrento, è l'abitato principale della penisola sorrentina; si riconosce da lontano ed in caso di dubbio vi possono aiutare i traghetti e gli aliscafi di linea che continuamente collegano Sorrento con Napoli e Capri. Scoperta già molti anni fa da diversi artisti celebri (Byron, Stendhal, Verdi, Goethe, Wagner ed altri passando per la Regina Vittoria ed il più recente Caruso e poi Lucio Dalla), Sorrento è un superbo borgo che domina il Golfo di Napoli con intatte le sue caratteristiche e lo strepitoso fascino delle viuzze del centro storico.

porti ed approdi di Sorrento
il porto di Sorrento , completamente aperto a N - NE, detto Marina Piccola, è in via di ampliamento, ma allo stato attuale tutti i posti in banchina sono occupati dagli attracchi dei numerosi traghetti ed aliscafi, mentre i pochi posti riservati al diporto sono quasi sempre occupati. Per queste caratteristiche e per le dimensioni degli approdi, Sorrento non va considerato come ancoraggio sicuro, ma solo come scalo da praticare con tempo favorevole, dando ancora poco fuori il porticciolo su un fondale sabbioso di 8 - 12 metri circa
.

torna ad inizio pagina

ORMEGGIO SORRENTO
081 807 25 82
ASSISTENZA MEDICA
pronto soccorso
081 533 11 11
ospedale
081 807 28 77
FARMACIE:
LIMONE
081 878 11 74
ALFANO
081 878 12 26
FARFALLA
081 878 13 49
RUSSO
081 877 23 10
TAXI
081 878 22 04
TAXI DEL MARE
081 877 36 00
progettoceano vacanze in barca a vela isola di procida napoli italy +39 081 896 01 69
info@sailyachtnapolicharter.it